COMUNICAZIONE RIMBORSO VOUCHER

Gentili Spettatori,

in ottemperanza a quanto previsto dal D.L. 19 maggio 2020 n.34, che modifica i termini inizialmente fissati dall’art. 88 del D.L. 17 marzo 2020 (convertito in legge n. 27/2020), comunichiamo che sono stati ulteriormente prorogati i termini per richiedere il rimborso tramite voucher dei biglietti e delle quote di abbonamento relativi agli eventi annullati a causa dell’emergenza da COVID-19.

Pertanto, i possessori di titoli di ingresso per gli spettacoli del Teatro della Toscana annullati fino alla data del 19/05/2020 potranno chiedere il rimborso tramite voucher entro la data del 30/06/2020.

Per gli eventi annullati successivamente al 19/05/2020, il voucher potrà essere richiesto entro 30 giorni dalla data di comunicazione della cancellazione dell’evento, salvo, in ogni caso, l’intervento di nuove disposizioni normative.

Informiamo il nostro pubblico che stiamo procedendo cronologicamente con la cancellazione degli spettacoli programmati e sarà nostra cura fornirvi ulteriori aggiornamenti per gli spettacoli annullati successivamente alla data del 19/05/2020.

Le modalità per richiedere il rimborso tramite voucher sono disponibili sul sito del partner di Biglietteria Ticketone all’indirizzo: www.ticketone.it/campaign/covid-19/ 

ABBONAMENTI E BIGLIETTI ACQUISTATI PRESSO LA BIGLIETTERIA  DEL TEATRO ERA E/O DEL TEATRO DELLA PERGOLA

CLICCA QUI

Facciamo presente ai nostri abbonati che la gestione dei rimborsi voucher è subordinata al codice cliente, per tanto sarà necessario effettuare una scelta univoca per tutti gli abbonamenti intestati allo stesso nome per il quale sarà generato un unico voucher.

BIGLIETTI ACQUISTATI ONLINE E PRESSO TUTTI I PUNTI VENDITA TICKETONE 

(compresi i biglietti acquistati con modalità “ritiro sul luogo dell’evento”)

CLICCA QUI

Il Teatro provvederà ad emettere i voucher entro 30 giorni dal ricevimento della relativa richiesta ed il voucher potrà essere utilizzato entro diciotto mesi dalla sua emissione per l’acquisto di biglietti relativi ad eventi futuri.

Vi ricordiamo che, alla luce della difficile situazione che stiamo vivendo, le tempistiche di gestione delle richieste e dei rimborsi si potrebbero protrarre. Vi ringraziamo fin da ora per la pazienza e collaborazione.

Si ricorda, inoltre, che le Biglietterie del Teatro della Toscana rimarranno chiuse al pubblico sino a data da destinarsi.

Ringraziamo di cuore tutti gli spettatori che vorranno rinunciare all’emissione dei voucher sostenendo il Teatro della Toscana!

PER MAGGIORI DETTAGLI

CONSULTA QUI IL VADEMECUM RIMBORSO VOUCHER

Pubblicato in era

I commenti sono chiusi.