I GIOVANI E LA SCUOLA

Il Teatro Era  – Fondazione Teatro della Toscana  lavora per avvicinare il teatro ai giovani e all’universo della scuola. Per questo motivo sono attive diverse forme di promozione e agevolazione rivolte alle nuove generazioni di pubblico sull’acquisto di biglietti e abbonamenti grazie alla collaborazione con il MIBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Il Teatro Era ha una relazione continua con docenti delle scuole di ogni ordine e grado di Pontedera e del territorio e per loro elabora promozioni speciali concordate sui singoli spettacoli in programmazione.

Per la scuola secondaria, con i suoi classici e la nuova drammaturgia, con i progetti speciali, i corsi di avviamento al teatro e l’alternanza scuola-lavoro.

CONSULTA LE PROPOSTE PER LA SCUOLA

Per informazioni sulle attività di promozione sulle scuole del territorio è possibile contattare:

Alice Giulia Di Tullio   mail:  a.ditullio@teatrodellatoscana.it

18APP E CARTA DEL DOCENTE

Da dicembre 2017 per i neodiciottenni che si saranno registrati sul sito www.18app.it sarà possibile acquistare, tramite l’applicazione, biglietti e abbonamenti per tutti gli spettacoli della Fondazione Teatro della Toscana. Gli acquisti tramite 18app, che prevedono la generazione di un buono del valore del biglietto che si intende acquistare, potranno essere effettuati esclusivamente presso la biglietteria del Teatro Era  (via Indipendenza, Pontedera).

Presso la biglietteria del Teatro Era  è  anche possibile acquistare biglietti ed abbonamenti per gli spettacoli usufruendo del bonus ministeriale riservato ai docenti attraverso la Carta del Docente. Basterà segnalare al momento dell’acquisto il codice generato con l’importo richiesto. La biglietteria del Teatro è aperta da martedi a domenica dalle ore 16 alle ore 19.30.

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

I MESTIERI DELLO SPETTACOLO

Nel 2018, in convenzione con il Liceo Scientifico XXV Aprile di Pontedera, il Teatro Era aderisce al progetto di Alternanza Scuola Lavoro, costruendo un modulo di 20 ore che coinvolge gli studenti di IV e V superiore. Gli studenti sono invitati a vivere il Teatro per scoprire i “Mestieri dello spettacolo”. Attraverso moduli formativi e di orientamento il gruppo coinvolto ha la possibilità di assistere alle prove di una produzione Fondazione Teatro della Toscana, di dialogare con registi e con la compagnia, di visionare diversi spettacoli per cogliere la varietà di proposte del cartellone del Teatro Era, di partecipare a una lezione di Storia del Teatro e a un incontro specifico sulle diverse figure professionali legate ai mestieri dello spettacolo.