PARTECIPAZIONE DEL WORKCENTER AL FESTIVAL INTERNAZIONALE CICLO – LONDRINA, BRASILE

thumbnail_CICLO_amarelo

Il Workcenter partecipa al Festival CICLO – Circuito de Artes e Conceitos de Londrina (Brasile): concepito da Palipalan Arte e Cultura con partner nazionali e internazionali – tra cui la Fondazione Teatro della Toscana, in veste di co-produttore – CICLO vuol essere una piattaforma aperta alla discussione, alla gioia, alla bellezza e al pensiero. Un invito a guardare con occhi diversi alle sfide della contemporaneità proponendo una nuova forma di contagio tramite l’arte, aprendo finestre e possibilità per quando sarà passata la tempesta. Adattandosi alla realtà imposta dalla pandemia, CICLO lavora contemporaneamente su due binari: uno totalmente virtuale e l’altro che mescola azioni in presenza e virtuali, sempre nel rispetto dei necessari protocolli sanitari.

Il Workcenter sarà presente in due ambiti di CICLO: il primo è Giro Tradiçao, durante il quale saranno presentati diversi eventi in streaming, tra cui una sessione di lavoro di Songs of Tradition, sotto la direzione e il coordinamento di Thomas Richards con la sua équipe artistica e il monologo Katie’s Tales di Agnieszka Kazimierska, diretto da Mario Biagini.
Non solo: saranno diffusi in streaming tre film su opere del Workcenter create in passato: ACTION in Vallicelle, Dies Irae: The Preposterous Theatrum Interioris ShowI Am America.

L’altro ambito del Festival CICLO a cui prende parte il Workcenter, curato dall’Open Program, è il coordinamento di Cartão de Visitas, un elemento essenziale del festival che si articola in una serie di azioni volte a connettere continenti, linguaggi e modi di vita diversi, cercando di raccontare un’altra storia delle arti e dando visibilità e riconoscimento a quelle competenze culturali che, sviluppate, trasmesse e apprese nel corso dei secoli, sono troppo spesso ignorate o relegate ai margini.


Cartão de Visitas
, risulterà in una serie di incontri online dedicati a varie realtà culturali brasiliane e internazionali.
Il primo di questi incontri sarà: Azioni che sostengono la vita: arte e cultura per le strade.
In questo Cartão de Visitas, il progetto Brisa FUNCART e l’Open Program organizzano un incontro ricco di storie, musica, testimonianze e dialoghi.
La pandemia globale ha causato un drastico aumento del numero di senzatetto, come “guardiamo” ora e come abbiamo “guardato” in passato a questo problema? Cogliamo l’occasione per riflettere e imparare gli uni dagli altri. Tutti gli ospiti dell’incontro pubblico online, sono stati per strada o hanno lavorato con persone per strada. Assisteremo ad artisti che attualmente vivono in unità di accoglienza, sentiremo parlare di salute mentale, programmi di sviluppo degli artisti e cultura di strada.

L’evento online di questo primo incontro ci sarà giovedì 19 novembre – ore 14.00

Per seguire la diretta: https://us02web.zoom.us/j/89116057649

Questo evento sarà tradotto in inglese, francese, italiano e portoghese.

Pubblicato in era

I commenti sono chiusi.